Reply To: 26.07.2009 Bologna – Sportul Studentesc 2-1(1-0)

Home Forums Archive Sezon 2009-2010 Season – Liga II 26.07.2009 Bologna – Sportul Studentesc 2-1(1-0) Reply To: 26.07.2009 Bologna – Sportul Studentesc 2-1(1-0)

#83439
ultrasro
Member

Interviu cu antrenorul Bolognei

Mister, cinque ammonizioni sono tante per un’amichevole: è stata una partita vera.
“Sapevamo che i nostri avversari avrebbero giocato questo tipo di partita: abbiamo affrontato una squadra di A, non di B, dato che sono retrocessi solo per inadempienze nel pagamento dei contributi. Quello di oggi è stato quindi un bel test, nel quale cercavamo delle conferme: alcune le abbiamo avute, altre le avremo. L’interpretazione da parte della squadra è stata giusta, così come l’approccio alla partita: sono soddisfatto del lavoro svolto e di come si comportano in campo i ragazzi, giocando partite vere come questa. Va anche detto che loro erano più in condizione di noi, dato che il loro campionato inizia prima del nostro”.

Come valuta il gioco sulle fasce?
“Sulle fasce noi siamo in inferiorità numerica, per il modulo che adottiamo, e devo dire che siamo stati bravi sia a chiudere che a ripartire: basti pensare che il nostro primo gol è scaturito da un cross dalla destra da parte di Zenoni e il secondo da un’iniziativa di Bombardini e Pasi sulla sinistra. Loro giocavano con il 4-4-2 ma non abbiamo voluto modificare il nostro assetto: questo ci tornerà utile”.

La squadra era appesantita dal lavoro di due settimane di ritiro?
“Non mi pare. Abbiamo corso contro una squadra che faceva della corsa la propria arma propositiva e abbiamo tenuto bene i ritmi, arrivando anche primi sulle palle di rimbalzo, specie a centrocampo. Abbiamo cercato di mettere in pratica le cose su cui stiamo lavorando in fase difensiva e offensiva: i ragazzi ci stanno seguendo. Ai ragazzi lo dico sempre: queste partite non sono un esame per nessuno, in questo periodo ci può essere chi in una partita è più fresco e nella successiva è meno brillante o viceversa; dipende dai carichi lavoro, che non tutti smaltiscono nello stesso tempo”.

Perché Osvaldo non ha giocato?
“Perché ieri non si era allenato a causa di un problema di natura fisica. Stamattina ha fatto allenamento ma non ho ritenuto di utilizzarlo in amichevole. Il fatto che sia stato protagonista di un episodio spiacevole due giorni fa in allenamento è solo una coincidenza: confermo la fiducia in Osvaldo”.

Mudingayi ha disputato la sua prima amichevole.
“In precedenza doveva seguire un lavoro differenziato, oggi l’abbiamo inserito in campo pur essendo in una posizione di stand by per sua volontà. Mudingayi è un giocatore del Bologna e noi abbiamo abbiamo il piacere e l’obbligo professionale di tenere tutti nella giusta considerazione”.

di Paolo Villani